MENU
DOCUMENTAZIONE
CONTATTI
LOGIN
BENVENUTO IN S.APP. Nuovo Apprendistato - NUOVO SISTEMA PER L'APPRENDISTATO DI REGIONE LAZIO
Benvenuto nel Portale S.APP. Nuovo Apprendistato, il Nuovo Sistema per la Formazione in Apprendistato dell'Assessorato al Lavoro e Formazione della Regione Lazio.

Per operare nel Sistema è necessario disporre del S.AC. ID.

I datori di lavoro privi di credenziali potranno richiederle attraverso una semplice procedura di registrazione, cui seguirà il rilascio di user ID e Password accesso. La richiesta può essere inoltrata dal legale rappresentante dell'impresa, dal consulente del lavoro, dal responsabile delle risorse umane o da altro soggetto autorizzato ad operare in virtù di incarico o delega.

Gli Enti di Formazione potranno pubblicare la propria offerta formativa solo se in possesso degli opportuni requisiti di accreditamento verificati tramite le procedure previste sul portale S.AC. come da normative di Regione Lazio.

Per utilizzare l'applicazione è necessario aver abilitato i cookie e javascript. Applicazione ottimizzata per Internet Explorer 8.x, Firefox 14.0.x, Safari 5.x, Chrome 21.x (e versioni superiori) ad una risoluzione di 1024 x 768.



COMUNICATO 29/07/2022
COMUNICATO ISCRIZIONE APPRENDISTI Sapp2 E RENDICONTAZIONE
Si informano gli utenti che al fine di risolvere le problematiche riscontrate da molte imprese che non riuscivano ad iscrivere gli apprendisti, sul sistema è stata adottata una soluzione informatica che consiste nella creazione di un avviso fittizio denominato B2022 del 18/02/2022. Gli enti di formazione in fase di creazione di una nuova edizione dovranno quindi per prima cosa selezionare questo avviso e poi scegliere il modulo. Si specifica che tale soluzione si riferisce ai corsi di apprendistato che gli enti possono pubblicare sul Sapp2 e che sono a carico delle imprese e che non riguarda il nuovo avviso per la formazione apprendistato di cui alla determinazione dirigenziale n. G09767 del 25/07/2022 e determinazione dirigenziale n. G09924 del 27 luglio 2022.
In merito alla rendicontazione dei corsi pubblicati a partire dal 18/02/2022, si precisa che gli enti di formazione dovranno inserire i registri presenze allievi e rendicontare a zero le edizioni che sono a carico delle imprese.



COMUNICATO 16/06/2022
Apprendistato II livello
Si invitano gli utenti a prendere visione del comunicato presente al link https://www.regione.lazio.it/cittadini/lavoro/apprendistato-secondo-livello relativo ai chiarimenti in merito alla formazione in apprendistato II livello e alle informazioni sulla riattivazione del finanziamento dell'offerta formativa pubblica.



COMUNICATO 12/04/2022
Aggiornamenti operativi formazione FAD / E-Learning:
Si precisa che con il termine dello stato di emergenza, la percentuale delle attività formative erogate in modalità FAD/E-Learning sono quelle richiamate nella DGR n 16 del 25 gennaio 2022 disponibile al link https://www.regione.lazio.it/cittadini/lavoro/apprendistato-secondo-livello e di seguito riportate:
  • Percentuale utilizzazione delle FAD -E Learning : L’utilizzo delle modalità formative FAD e/o E-learning è consentito nel limite del 50% del monte ore teorico. Il predetto limite del 50% è erogato in modalità sincrona almeno per il 40% delle ore e, al massimo, per il 10% in modalità asincrona.
    La DGR 16/2022 prevede inoltre una fase transitoria per l’adeguamento della progettazione formativa alle disposizioni di cui alle presenti Linee guida da parte degli enti di formazione.
  • Fase transitoria: “In base ad esigenze specifiche, le disposizioni di cui agli Accordi del 31 marzo 2020 e del 21 maggio 2020, possono essere applicate ai corsi avviati entro i 6 mesi decorrenti dalla data di cessazione dello stato di emergenza, come stabilita da apposita norma. Per i corsi di durata pari o superiore a 12 mesi, fino al 12 mese è ammessa l'applicazione del regime in deroga di cui agli Accordi del 31 marzo 2020 e del 21 maggio2020, mentre dal 13 mese e fino alla conclusione si applica il regime ordinario di cui al presente Accordo. In questi casi (percorsi che si concludono dopo i 12 mesi), gli esami si svolgono quindi in presenza. Entro i sei mesi decorrenti dalla data di cessazione dello stato di emergenza, gli enti di formazione – se del caso – adeguano la loro progettazione formativa alle disposizioni di cui alle presenti Linee guida, con particolare riferimento alle percentuali di utilizzo della FAD sincrona e asincrona”.



COMUNICATO 18/02/2022
Apprendistato II livello
Come previsto dalla nota prot. n. 0164517 del 17-02-2022 presente al link: https://www.regione.lazio.it/documenti/76498, si fa presente che a partire dal 17 febbraio l’attività finanziata è temporaneamente sospesa in attesa di conoscere lo stanziamento dei fondi ministeriali. Pertanto, i costi della formazione degli apprendisti saranno a carico delle imprese a partire dalle iscrizioni effettuate dalle ore 24.00 del 18 febbraio 2022.
Gli enti sono tenuti a verificare al 18 febbraio i nominativi degli apprendisti già presenti e potranno rendicontare alla regione solamente tali costi e sono altresì tenuti ad informare del presente comunicato le imprese che iscriveranno gli apprendisti sui corsi da loro pubblicati fin quando il sistema non verrà aggiornato.
Seguiranno ulteriori comunicazioni.



COMUNICATO 06/10/2021
In considerazione dell’elevato numero di Comunicazioni obbligatorie pervenute a sistema si informano le imprese che è necessario attendere almeno 7 giorni lavorativi dalla data di invio della Co per poterli visionare sul sistema Sapp2.
Ricordiamo che per visualizzare correttamente gli apprendisti in carico è necessario,dopo aver effettuato il login, prendere visione degli apprendisti tramite la selezione dell’apposito pulsante presente in home page “ PRENDI VISIONE” e che per poterli iscrivere ad un’edizione è necessario aver provveduto all’assegnazione di un tutor.
L’eventuale segnalazione di mancata visualizzazione dovrà essere inoltrata solamente trascorso questo lasso di tempo e dopo aver verificato che non sono presenti apprendisti per cui non è stata selezionata la presa visione



COMUNICATO 13/11/2020
Si comunica che all'indirizzo http://www.regione.lazio.it/rl_lavoro/?vw=documentazioneDettaglio&id=55575 sono disponibili le nuove disposizioni per la prosecuzione, l'avvio e la conclusione delle attività - finanziate e/o autofinanziate - di formazione, orientamento, selezione, accompagnamento al lavoro, stage/tirocini curriculari ed extracurriculari ed esami.
Tali disposizioni sono valide anche per la formazione in apprendistato.



COMUNICATO CASI DI POSITIVITA' Al COVID
Si comunica che all'indirizzo http://www.regione.lazio.it/rl_lavoro/?vw=documentazioneDettaglio&id=55351 è possibile scaricare il Comunicato per i casi di positività al Covid nei corsi di formazione professionale per l’apprendistato professionalizzante svolti in presenza.



CHIUSURA SCUOLE, COINVOLTE TUTTE LE ATTIVITÀ FORMATIVE: INVIATA COMUNICAZIONE AGLI ENTI
15/05/2020 - In seguito a quanto disposto dagli ultimi provvedimenti adottati dal Governo sulle "Misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19", la sospensione delle attività formative in aula è prorogata fino all’adozione di formale autorizzazione alla ripresa delle attività in presenza.

La Regione, con determinazione n.G05437 del 07/05/2020, disponibile sul sito regionale, al link http://www.regione.lazio.it/rl_lavoro/?vw=documentazioneDettaglio&id=53557 ha approvato le “Disposizioni per l'utilizzo della formazione a distanza per l’erogazione dell'offerta formativa pubblica per l'apprendistato professionalizzante di cui all'art. 13, Regolamento regionale n. 7/2017”. È ora, pertanto, possibile procedere con l’erogazione della formazione, in materia di apprendistato professionalizzante, in modalità FAD, con le procedure indicate nell’Allegato A della summenzionata determinazione, che siete invitati a consultare.

Si evidenzia che l’offerta formativa pubblica esterna della Regione Lazio, erogata in modalità FAD, è sempre prenotabile dalle imprese attraverso il sistema informativo S.App.2.

Per qualunque dubbio o chiarimento siete invitati a contattare l’email dedicata: apprendistato@regione.lazio.it.



27/04/2020 - In seguito a quanto disposto dagli ultimi provvedimenti adottati dal Governo sulle "Misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19", la sospensione delle attività formative è prorogata fino al 3 Maggio.

Alla ripresa delle attività formative saranno fornite indicazioni operative per il riavvio dei corsi interrotti o non avviati nel periodo di sospensione."



18/03/2020 - In seguito a quanto disposto dagli ultimi provvedimenti adottati dal Governo sulle "Misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19", la sospensione delle attività formative è prorogata fino al 3 aprile.

Alla ripresa delle attività formative saranno fornite indicazioni operative per il riavvio dei corsi interrotti o non avviati nel periodo di sospensione.



04/03/2020 - In seguito a quanto disposto dal DPCM sulle "Misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del virus COVID-19", la Regione Lazio ha disposto con effetto immediato la sospensione di ogni attività formativa fino al 15 marzo, sia quella inerente la didattica frontale sia quella relativa a tirocini, stage e percorsi di alternanza scuola-lavoro.

Questi gli enti interessati: istituzioni formative pubbliche e private che svolgono attività di IEFP, scuole di alta formazione nella città metropolitana, enti privati che svolgono attività autorizzata e finanziata dalla regione, enti privati che svolgono attività finanziata, fondazioni ITS, poli scolastici e formativi, centri e servizi per gli studenti universitari gestiti da DiSCo, Scuola d'arte cinematografica Gian Maria Volonté e Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini



AVVISO AGLI ENTI DI FORMAZIONE
Si comunica che per inserire le sedi occasionali è necessario inviare una mail all’indirizzo apprendistato@regione.lazio.it indicando nell’oggetto la dicitura “INSERIMENTO SEDI OCCASIONALI” e specificando nel testo il Codice Fiscale dell’ente di formazione.



Si avvisano gli enti che erogano i corsi di formazione in apprendistato che al seguente indirizzo http://www.regione.lazio.it/rl_lavoro/?vw=documentazioneDettaglio&id=54199 è stata pubblicata una circolare operativa. Si invitano tutti gli enti a prenderne visione
 








 

Attendere...